Illuminazione per aree commerciali: ecco cosa sapere - Lectron

Illuminazione per aree commerciali: ecco cosa sapere

Casa, Ecobonus 110%
4 Giugno 2020
installazione domotica
Diffusione sonora e luminosa nella tua casa grazie alla Domotica
1 Marzo 2021

Illuminazione per aree commerciali: ecco cosa sapere

illuminazione area commerciale

Negli ultimi anni l’illuminazione ha assunto dimensioni e forme sempre più creative. La luce, se idee e tecniche sono ben progettate, può essere parte dell’arredamento oltre che strumento funzionale. Può enfatizzare, creare atmosfere e trasmettere sensazioni.

Nel caso degli spazi commerciali lo scopo è quello di rendere appetibile la merce e di conseguenza favorirne la vendita. È per mezzo di un certo tipo di scenario luminoso che i vari oggetti diventano più allettanti.

Per illuminare questi spazi dobbiamo però tenere conto di diversi aspetti tecnici.

  • Quantità di luce
    una scelta coerente con il locale senza dimenticare che l’obiettivo è di consentire al cliente di vedere i prodotti dalla giusta distanza e percepire la dimensione dell’area commerciale nel suo insieme, per quanto riguarda l’esterno invece la vetrina deve essere apprezzata in ogni condizione di luce naturale.
  • Tonalità calda o fredda
    anch’essa influenza molto la nostra percezione e in base alla tipologia di locale che abbiamo si potrà giocare su diverse tonalità generali o specifiche. Agire sulla temperatura è sempre un’operazione delicata che può migliorare o peggiorare notevolmente la resa finale.
  • Il punto giusto
    ovviamente differenziando le varie aree (come vetrina, area espositiva e area di circolazione) e poi una di insieme riusciremo ad avere il massimo della resa in ogni punto della nostra attività commerciale.

Veniamo ora agli aspetti che ci garantiscono la performance di queste luci:

Diffusione intelligente
se si utilizza una buona luce riflessa all’interno dell’attività commerciale, si potrà in definitiva risparmiare notevolmente sul numero di luci totali da installare all’interno. Quando installiamo superfici riflettenti anche solo parzialmente speculari, dobbiamo però tenere conto di bilanciamento ed equilibrio per mantenere un buon comfort visivo. Un’ulteriore idea è quella di rendere l’illuminazione non fissa ma flessibile (magari di supporto ai vari cambi di allestimento stagionali), in questo caso ci si espone però al rischio di una resa peggiore di quella di partenza.

Efficienza
per aumentare la velocità del ritorno dell’investimento

Durata
per ridurre interventi di manutenzione o sostituzione

Contatta Lectron per saperne di più:
• 0545 70397
info@lectron.it